La Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea è una biblioteca pubblica statale, organo periferico del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dipendente dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

La Biblioteca documenta la storia italiana, europea e mondiale, con particolare riguardo ai secoli XVIII- XX; tutela e valorizza le proprie raccolte storiche, acquisisce la produzione editoriale italiana e straniera in base alle specificità delle proprie raccolte e alle esigenze dell'utenza.

Il suo funzionamento è regolato dal D.P.R. 5 luglio 1995, n.417 Regolamento recante norme sulle Biblioteche Pubbliche Statali. dal quale discende il Regolamento interno della Biblioteca. Partecipa al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) e coordina il Polo SBN IEI Istituti culturali di Roma.

La Biblioteca è diretta dalla dott. Patrizia Rusciani

Organigramma